fbpx

Formazione: com’è cambiata durante l’emergenza coronavirus

Condividi su:

All’interno del gruppo ITCore Group, il reparto educational ricopre un ruolo di fondamentale importanza.

Questa sezione si occupa infatti di formazione a 360°. Studia, pianifica e promuove corsi. Il loro obiettivo? Produrre cambiamenti concreti e migliorare la qualità della vita lavorativa delle persone.

Nella formazione ci si deve sporcare le mani, e rimboccarsi le maniche. Bisogna imparare a mettersi in gioco, magari anche dopo anni e anni in cui non si frequentano corsi o non si apre un libro.

Nuove soluzioni per una formazione a distanza

Proprio in questo periodo è stato il reparto educational a dover fare qualcosa mai fatto prima. L’emergenza covid-19 ci ha colpito come un fulmine a ciel sereno.

Per ricordare che la formazione deve continuare, sono stati organizzati numerosi webinar gratuiti fruibili da tutti.

I corsi in aula sono stati trasformati in corsi a distanza. Sono state fornite ai clienti che ne erano sprovvisti licenze trial Cisco Webex per 90 giorni.

Tutto questo, accompagnato, da un efficiente supporto tecnico.

Solidarietà digitale: l’adesione da parte del gruppo

Un’iniziativa per supportare la popolazione, servizi digitali offerti gratuitamente. È questo il progetto di Solidarietà Digitale nato dall’accordo tra il Ministero per l’innovazione tecnologica e la digitalizzazione (MID) e l’Agenzia per l’Italia digitale.

Anche noi di ITCore Group abbiamo partecipato a questa iniziativa, mettendo a disposizione in modo gratuito il Corso di Excel Base 2016.

Il risultato ottenuto è stato straordinario. Le adesioni sono state oltre 500, riscuotendo un altissimo tasso di interesse. Abbiamo così deciso di proseguire questa iniziativa con altri corsi a prezzi scontati, per agevolare dipendenti e aziende.

Una visione per il futuro

Le nuove proposte, in vista di una graduale ripresa, sono molte e, per così dire, “ibride”. Si dovranno infatti adattare alle nuove esigenze.

Per i corsi erogati a distanza, consapevoli dello stress visivo causato dalle tante ore di fronte al PC, verranno calendarizzati interventi formativi in sessioni da 2/4 ore su più giornate.

Per la formazione manageriale, i Coaching e la formazione linguistica, si prevedranno interventi formativi da 1, massimo 2 ore cadauna.

Tuttavia, si cercherà di mantenere la possibilità di organizzare corsi nelle nostre aule, in ottemperanza di quanto stabilito a livello legislativo.

Ne abbiamo parlato con Annalisa Lai, Educational Manager & Key Account, e Alice Scicchitano, Educational Manager ITCore Group.

Condividi su:

14 risposte a “Formazione: com’è cambiata durante l’emergenza coronavirus”

  1. I told myself that I was doing myself a favor; a girl who goes two days without her regular 3-mile daily walks is probably better off going light on the cheese buy cialis with paypal Some of these Cialis brands, such as Cialis Ooral, are sold exclusively at Rite Aid and other pharmacies

  2. Cialis vs Viagra Which is Better for ED buy cialis online usa Some of these companies operate in a regulatory vacuum that could increase public health risks, according to interviews with physicians, former federal health regulators and legal experts

  3. Ovarian enlargement Nausea and vomiting Breast discomfort Visual symptoms, including blurred vision or floaters small dark spots, lines or other shapes that seem to be floating in your line of vision Headaches Spotting. where to buy clomid in uk The findings of this study support the hypothesis that decreasing hyperinsulinemic insulin resistance, with metformin, in women with the polycystic ovary syndrome, decreases the rate of early pregnancy loss.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Dal blog:

Data protection per l’healthcare

Sono aumentati del 42% gli attacchi informatici nel 2022, rispetto all’anno precedente. Nessuno può sentirsi completamente al sicuro o trattare con leggerezza il tema della protezione dei dati, soprattutto per le aziende che gestiscono dati sensibili come quelli inerenti alla salute delle persone.

Leggi Tutto »
Gli ultimi annunci di lavoro