fbpx

Sviluppo app: gli obiettivi e le potenzialità di un approccio mobile per i tuoi prodotti

L’Italia è digitale.
Secondo uno studio condotto da Milena Gabanelli per il Corriere della Sera, lo sviluppo app per smartphone nel 2021 potrebbe affermarsi come la terza economia del mondo.

A sostegno di questo studio, anche un report pubblicato dal sito App Annie in cui si legge:

“Gen Z is set to surpass millennials as the largest generation by the end of 2019, which represents a massive opportunity that every business should be focused on today — before it’s too late.”

La Generazione Z, supera quella dei Millennials, e ogni azienda deve iniziare fin da subito a considerare questo dato come punto di partenza della propria strategia di marketing.

Lo sviluppo app come nuova strategia di marketing

Usi Smartphone e Tablet costantemente; per rimanere aggiornati, per fare la spesa, per gestire le prenotazioni, per controllare le spedizioni.

Lo Smartphone ha diversificato i suoi utilizzi ed è diventato uno strumento indispensabile; il veicolo per eccellenza delle nuove forme di comunicazione. Questa realtà detta nuove regole, la più importante delle quali è: trasforma l’offerta dei tuoi prodotti in un’esperienza mobile.

Il mezzo migliore per tener fede a questa regola è sviluppare un’app ed integrarla in un processo di strategia di digital marketing. Come puoi fare?

Le fasi principali di una strategia di marketing mobile

Il download di applicazioni dai dispositivi mobile è in continuo aumento. Le app sono il canale privilegiato per stabilire un contatto diretto tra produttore e consumatore.

Una buona strategia di sviluppo app deve considerare:

  • Gli obiettivi da raggiungere con il progetto di sviluppo. Capire le esigenze degli utenti e tradurle in soluzioni veloci e uniche.
  • Il target di riferimento. In particolare le sue abitudini per studiare un approccio che sia vicino al suo stile di vita.
  • Un’idea grafica moderna e funzionale. Utilizzare un’app è prima di tutto un’esperienza sensoriale, è necessario incuriosire e coinvolgere attivamente l’utente per tutto il tempo di utilizzo.

Un’analisi approfondita di questi 3 punti ti porterà alla stesura di un documento guida, di un brief, in cui sono presenti tutti gli elementi cardine.

I 3 vantaggi dello sviluppo app per le aziende

  • Visibilità
    Una volta scaricata, l’applicazione segue l’utente: gli facilita la navigazione e l’accesso ai contenuti. E non esiste strumento di condivisione più potente del passaparola. Per l’azienda, invece, un investimento nello sviluppo app comporta vantaggi in termini di Brand.
  • Immediatezza
    Le app sono molto più veloci rispetto ai siti web, anche di quelli ottimizzati per gli smartphone. Inoltre, l’invio di notifiche viene considerato più discreto e meno ingombrante delle e-email. Per l’utente finale, poter godere della praticità di un’applicazione vuol dire risparmio di tempo.
  • Interazione
    Il cliente che può interagire con il brand si sente parte del gruppo. Per l’azienda questa esperienza si traduce in maggiore consapevolezza del proprio prodotto da parte del pubblico consumer.

I 9 passaggi dello sviluppo app

Lo scopo delle applicazioni è quello di semplificare la vita delle persone che le utilizzano. Essenziali e veloci, il loro ruolo è quello di proporre funzioni che normalmente un device non sarebbe in grado di gestire in maniera nativa.

Ogni app ha le proprie caratteristiche ed è importante capirne le differenze prima di scegliere la modalità di sviluppo adatta alla diffusione dei propri prodotti.

Le app si differenziano in:

  • Applicazioni native
    Completamente personalizzabili, perché realizzate con codice nativo con il linguaggio di programmazione specifico richiesto dal sistema operativo e design adattabile alle proprie preferenze.
  • Web app
    O web-based, non risiede sulle macchine che la usano ma si avvale di un protocollo client-server. È l’opposto dell’app nativa e funziona tecnicamente come un sito web.
  • App ibride
    O cross-platform. Sono più veloci e meno onerose delle app sviluppate in linguaggio nativo, e offrono più funzionalità rispetto alle App web-based. Coerentemente al loro nome si posizionano sul mercato a metà strada tra le Applicazioni Native e le Web App.

Dopo aver considerato i vantaggi e le modalità di progettazione della tua applicazione, puoi dedicarti allo sviluppo vero e proprio.

Step 1: definisci gli obiettivi

  • Che cosa deve fare l’applicazione?
  • Quale sarà la sua qualità?
  • Quale problema/esigenza deve risolvere?
  • In cosa dovrà essere utile nella vita dell’utente?

Step 2: disegna la tua app

Schizza, abbozza qualche dettaglio. Così facendo stai creando le basi della tua interfaccia.

Step 3: fai delle ricerche

  • Ci sono altre app che fanno la stessa cosa?
  • Ci sono app visivamente simili?
  • Quali requisiti tecnici deve avere?

Estendi la ricerca anche alla parte legale, come copyright e privacy policy.

Step 4: crea lo storyboard e il prototipo

Il primo è utile per capire in che modo mostrare i vari passaggi della tua app, il secondo per avere una prima versione tangibile da studiare e migliorare.

Step 5: programma il back-end

Lo sviluppatore potrà realizzare una prima soluzione sulla base delle ricerche e del prototipo realizzato.

Step 6: progetta la veste grafica

Anche l’occhio vuole la sua parte. In mano gli schizzi e insieme al designer si progetta un’interfaccia accattivante e curiosa per il tuo prodotto.

Step 7: fai i test

Con la visione definitiva, completa di grafica e testo.

Step 8: ricevi i feedback

Dai feedback ricevuti si possono cogliere aspetti trascurati o nuove ispirazioni per perfezionare ancora il progetto.

Step 9: rilascia la tua app

Verifica le politiche del marketplace, verifica l’account dello sviluppatore e lancia la tua app sui diversi market!

Processo di sviluppo app

La comunicazione della tua app sul mercato

La fase di studio e ricerca non è ancora terminata, ma adesso puoi rilassarti e lasciare che la creatività prenda il sopravvento.
Se hai un blog, potrebbe essere utile fare un post-blog in cui spieghi come nasce l’idea, oppure pubblicare l’intervista al team che ci ha lavorato.

È sempre importante trovare una soluzione interattiva per coinvolgere il tuo lettore in questa nuova avventura.

Fai sapere alla tua community online dell’esistenza di questa nuova app. Comunica loro l’obiettivo e come poterla utilizzare al meglio. Chiedi loro un feedback sulla pagina nello store: le loro condivisioni e il passaparola saranno il tuo migliore agente di commercio!

Come sfruttare la potenza dei video? Crea un teaser, un video introduttivo o una guida all’uso.

Un settore fuggevole, che lascia il segno

Il settore delle app, un po’ come tutto il settore tecnologico, è in continua evoluzione: la programmazione della tua app e il successivo lancio sul mercato, sono l’inizio di un percorso che richiederà a parte tua un’ attenzione costante. Le App infatti vanno aggiornate nei contenuti e nelle funzionalità, o ridisegnate per assecondare le evoluzioni dell’utilizzo che ne fanno gli utenti.

Tieni sempre a mente che in ogni suo passaggio, lo sviluppo app rappresenta un investimento che punta a rendere il tuo brand familiare agli occhi dell’utente ed essenziale nel suo quotidiano!

Parla con uno dei nostri esperti

Prenota un colloquio telefonico
con uno dei nostri specialisti in sviluppo app.

ITCore Business Group

Il centro nevralgico dell’ecosistema ITCore. Verticalizzato sulla Formazione, ERP, CRM, Database e prodotti proprietari.

Svilluppo Applicazioni Web, siti web e tecnologie per la Cyber Security.

Tecnologie per la protezione dei dati sensibili. Soluzioni di Log Management e sistemi Antispam.

Strategie operative e organizzative per aziende che crescono. Consulenze in ambito Legal, Tax e Job.

Easycore

La divisione di Assistenza Tecnica, Manutenzione delle Infrastrutture Informatiche delle piccole imprese.

Il partner ideale per le soluzioni legate alla Connettività e all’Assistenza sui prodotti informatici della tua azienda.

Progettazione di Ambienti Casa e Lavoro di nuova generazione. Smart, Connessi e Sicuri.

Internazionalizzazione, Finanza Agevolata, Gestione della Crisi Aziendale, Privacy, Classificazione, Rating e Modelli Organizzartivi.

Cloud, Data Center e Virtualizzazione. Sviluppo Software e progettazione delle attività di Cloud Brokering.

Facility Management per le aziende che vogliono espandere il loro business oltre le frontiere nazionali con un supporto affidabile.

Soluzioni Reti VLAN, Reti VOIP e Centralini Telefonici di ultima generazione per ogni tipo di realtà aziendale.

Un catalogo prodotti e servizi interamente dedicato alla protezione anti contagio di persone e luoghi di lavoro.