fbpx

Social commerce: I love shopping, ma sui social!

Condividi su:
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Il modo di acquistare online si è trasformato con i social media. Sono il primo canale usato per cercare ispirazione o per avere maggiori informazioni su un prodotto.

Per questo motivo, è stato introdotto il social commerce.

L’e-commerce ha reso tutto più semplice e sempre a portata di click. Se si utilizza uno smartphone, gli acquisti possono essere effettuati comodamente sul divano di casa, sulla metropolitana o camminando in un parco. 

Dall’ultimo report di We Are Social emerge che circa 3 miliardi e mezzo di persone sono attive sui canali social e, di questi utenti, il 98% accede tramite smartphone.

In percentuale, si parla del 45% della popolazione mondiale che utilizza in modo attivo i social network.

Social media nel mondo

Per quanto riguarda gli italiani, sono oltre 35 milioni quelli attivi sui social, oltre il 57% della popolazione totale del territorio. Il tempo speso sulle piattaforme si aggira intorno alle 2 ore al giorno

eCommerce a livello mondiale

Per comprendere in che modo sono cambiate le modalità di acquisto, l’analisi “eCommerce B2B” del Politecnico di Milano fornisce un dato importante.

Dal 2018 al 2019, gli acquisti online sono cresciuti del 20% circa a livello mondiale. Ma, anche sul territorio italiano, l’eCommerce continua a crescere senza sosta.

eCommerce in Italia

Gli acquisti online di prodotti, pari a 15 miliardi di euro, sono cresciuti del 25%. A livello mondiale, si prevede una continua crescita nei prossimi anni.

Social commerce: un fenomeno inarrestabile

Il social commerce si sta affermando come fenomeno diffuso e in continuo aumento.

D’altronde, l’essere sempre connessi è un fattore di essenziale importanza. Non c’è da stupirsi che i social media si siano attivati per offrire la possibilità di acquistare prodotti o servizi sulle piattaforme stesse.

Le aziende stanno iniziando ad interessarsi al social commerce come opportunità. Una ricerca di Hootsuite, realizzata su oltre 3000 aziende, rivela che il 28% di queste ha già implementato un piano per il social commerce o comunque sta procedendo per attivarsi

I love shopping. Ma sui social!

Il social commerce è sinonimo di cambiamento. Cambiano le modalità con cui le persone effettuano gli acquisti e la linea di confine tra i social media e l’eCommerce diventa sempre meno netta.

In poche parole? Le persone amano fare shopping online. E amano farlo sui social media.

Gli strumenti del social commerce sono molti. Dai “buy button”, ai post e alle stories cliccabili, dagli “ads” sui social media, alle “call to action” che rimandano al sito eCommerce, dai social commerce plugin alle app.

Social commerce con Facebook

Tra le opzioni offerte da Facebook si trovano i Cataloghi e le Vetrine. I Cataloghi sono collegati ai propri prodotti, che si andranno a vendere tramite il proprio eCommerce. Costituiscono un ottimo modo per proporre e pubblicizzare i propri prodotti o servizi.

Le Vetrine consentono invece di inserire i prodotti e di venderli attraverso messaggi privati.

Social commerce con Instagram

Grazie al fenomeno degli influencer, Instagram si è aggiudicata il premio di miglior piattaforma per promuovere e vendere prodotti e servizi. Non permette ancora di inserire link direttamente dai post, solamente nelle storie attraverso lo swipe-up.

Recentemente, Instagram ha introdotto le Vetrine. Così da consentire di vendere prodotti o servizi direttamente dalla piattaforma.

Social commerce Shopify

Questa piattaforma vanta già di circa 800 mila imprese iscritte, ed è presente in 175 paesi diversi.

Shopify offre molti servizi, con prova gratuita di 14 giorni. Permette di creare il proprio negozio online in modo semplice, iniziando subito con la vendita dei prodotti.

Perchè puntare sul social commerce?

Il social commerce coinvolge tutte le fasi che precedono e seguono l’acquisto. Attirare l’utente, fidelizzarlo e migliorare le proposte di vendita grazie a feedback e recensioni.

L’utente acquisisce centralità. Con il social commerce è possibile studiare i propri consumatori attraverso i loro comportamenti e le loro preferenze, andando quindi a creare un’esperienza di acquisto perfetta.

Affidarsi al social commerce, dà la possibilità di entrare in contatto con il proprio target di riferimento, calibrando le scelte di marketing.

Un ulteriore vantaggio è la viralità, attraverso l’utilizzo di video o immagini è possibile ottenere un elevato engagement.

La misurazione dei risultati, attraverso i tool di analytics, permettono invece di misurare la brand reputation e di orientare la marketing strategy.

Sei un’azienda e vuoi approfondire l’argomento?

Condividi su:
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dal blog:

PMI e digital marketing: ecco da dove ripartire

Negli ultimi anni, i numerosi progressi in ambito tecnologico hanno determinato una vera e propria rivoluzione dei processi comunicativi. Le aziende si stanno adeguando a questi cambiamenti, mettendo al centro delle strategie aziendali il digitale.

Leggi Tutto »
Gli ultimi annunci di lavoro

Networker Senior

Siamo alla ricerca di persone appassionate e con tanta voglia di mettersi in gioco, che abbiano esperienza come networker senior e che siano in grado di progettare e realizzare nuove infrastrutture

Leggi Tutto »

Disegnatore 3D

Siamo alla ricerca di figure appassionate alla progettazione CAD e che abbiano maturato esperienza come disegnatore 3D

Leggi Tutto »
ITCore Business Group

Il centro nevralgico dell’ecosistema ITCore. Verticalizzato sulla Formazione, ERP, CRM, Database e prodotti proprietari.

Svilluppo Applicazioni Web, siti web e tecnologie per la Cyber Security.

Tecnologie per la protezione dei dati sensibili. Soluzioni di Log Management e sistemi Antispam.

Strategie operative e organizzative per aziende che crescono. Consulenze in ambito Legal, Tax e Job.

Easycore

La divisione di Assistenza Tecnica, Manutenzione delle Infrastrutture Informatiche delle piccole imprese.

Il partner ideale per le soluzioni legate alla Connettività e all’Assistenza sui prodotti informatici della tua azienda.

Progettazione di Ambienti Casa e Lavoro di nuova generazione. Smart, Connessi e Sicuri.

Internazionalizzazione, Finanza Agevolata, Gestione della Crisi Aziendale, Privacy, Classificazione, Rating e Modelli Organizzartivi.

Cloud, Data Center e Virtualizzazione. Sviluppo Software e progettazione delle attività di Cloud Brokering.

Facility Management per le aziende che vogliono espandere il loro business oltre le frontiere nazionali con un supporto affidabile.

Soluzioni Reti VLAN, Reti VOIP e Centralini Telefonici di ultima generazione per ogni tipo di realtà aziendale.

Un catalogo prodotti e servizi interamente dedicato alla protezione anti contagio di persone e luoghi di lavoro.