fbpx

La protezione della rete passa per il cloud: #POWERCON2021

Condividi su:

#POWERCON2021 è la conferenza online e gratuita tenuta dalla Community ICTPower, prevista per il 10 dicembre.
In questa sessione, tra i temi legati all’aspetto della sicurezza informatica trattati, ci saranno anche le novità introdotte in Microsoft Azure e in Microsoft 365.

Alessandro Marinoni e la protezione della rete con Cisco Umbrella

Alessandro Marinoni, Engineer Director e Presales Manager presso ITCore Group, interverrà parlando di Cisco Umbrella. Una piattaforma di cloud security che si pone come difesa dalle minacce informatiche, agendo a livello di DNS e IP. Cisco Umbrella analizza l’infrastruttura di Internet per bloccare il traffico utente verso destinazioni pericolose: ad esempio, usa i DNS per bloccare le minacce attraverso le porte IP e i protocolli diretti a utenti della rete.

Interventi e temi della #POWERCON2021

Vito Macina tratterà il tema Windows 11, con uno sguardo agli aggiornamenti relativi al Servicing.

Domenico Caldarelli offronterà il tema della CyberSecurity.

Ermanno Goletto e Roberto Massa mostreranno i vantaggi di adottare Windows 10 LTSC in azienda per semplificare gli aggiornamenti e aumentare stabilità e performance.

Roberto Tafuri parlerà di Windows 365, la nuova era del Cloud PC.

Il mondo di oggi prevede l’hybrid work, una visione che include sia il lavoro a distanza che in presenza. Riuscire a creare un posto virtuale e fisico in grado rispondere alle esigenze delle persone e di fronteggiare le minacce informatiche, diventa per tutte le aziende un obiettivo primario.

Condividi su:

67 risposte a “La protezione della rete passa per il cloud: #POWERCON2021”

  1. Hey There. I found your blog using msn. This is a very well written article. I’ll make sure to bookmark it and return to read more of your useful info. Thanks for the post. I’ll certainly comeback.|

  2. [url=https://over-the-counter-drug.com/#]over the counter pain medication[/url] best over the counter yeast infection treatment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dal blog:

Cyber Security 2023, cosa ci aspetta

SAVE THE DATE: 30 gennaio ore 15.00 su Linkedin. Cosa ci aspetta per il 2023 sotto il profilo della cyber sicurezza?
Ne parliamo con gli esperti di questo settore. La partecipazione è gratuita e aperta a tutti.

Leggi Tutto »
Gli ultimi annunci di lavoro