fbpx

Disaster Recovery: cos’è e perché è importante

Condividi su:
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Un’azienda su cinque subisce cyber attacchi che richiedono l’utilizzare di una procedura di disaster recovery.

Per disaster recovery (D.R.)  si intende l’insieme delle misure tecnologiche che devono essere messe in atto per ripristinare sistemi, dati e infrastrutture a seguito di un evento “catastrofico”.

<< Un disaster recovery è tanto più efficace quanto più velocemente consente la ripresa dei servizi e quanto più piccole sono la perdita di dati e l’impatto sulla continuità del business dell’azienda. >>

Si crede che il termine “backup” sia un sinonimo di Disaster Recovery. In realtà, il backup è solo uno dei processi che possono comporre una strategia di disaster recovery.

Quest’ultimo, quindi, non è identificabile in un unico prodotto o soluzione. È un insieme di strategie e comportamenti da attuare in caso di emergenza.

Perchè serve avere un piano di disaster recovery?

Secondo un’analisi di Riverbank IT Management, solo il 21% delle aziende ha un piano di disaster recovery. Ogni azienda tende infatti a pensare: “A me non capiterà mai”. Ma quando capita?

Il rischio che si corre è quello di dover fermare l’azienda per un tempo non definibile. La mancanza di un piano comporta il fermo totale o parziale dei sistemi informatici. Questo può avere ripercussioni economiche più o meno impattanti.

Tuttavia, un piano efficiente per tutti non esiste. Ogni azienda, infatti, è strutturata secondo logiche ben specifiche e ognuna di esse ha dei punti di forza e di debolezza.

Ci sono delle procedure comuni che possono essere messe in atto:

  • l’analisi del rischio,
  • l’analisi dell’infrastruttura esistente,
  • l’individuazione dei single-point-of-failure,

Studiando questi fattori possono essere trovare possibili soluzioni che possono supportare le aziende in un ripristino veloce e funzionale.

Disaster Recovery: tecnologie per il ripristino di sistemi, dati ed infrastrutture in caso di "catastrofe".

Parametri per la gestione

  • RTO (Recovery Time Objective): ossia la velocità necessaria per il ripristino,
  • RPO (Recovery Point Objective): determina la frequenza con la quale effettuare i backup.

Ne abbiamo parlato con Alessandro Marinoni, engineer director & presales manager ITCore Group.

ITCore ha fatto di disaster recovery e backup una vera e propria missione. Ci piace pensare di aver salvato migliaia di Terabyte di dati e asset aziendali, da cancellazioni drammatiche e costosissime.

E tu, hai un piano di disaster recovery in caso di “disastri”?

Condividi su:
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dal blog:

Disaster Recovery: cos’è e perché è importante

Il disaster recovey attiene alla capacità di “recuperare” dati e funzionalità operative in presenza di “disastri” di qualsiasi tipo, in altre parole si tratta di procedure e modalità organizzative che puntano primariamente al ripristino delle attività, ma che sono predisposte per prevenire e gestire fattori di rischio.

Leggi Tutto »
Gli ultimi annunci di lavoro

Disegnatore 3D

Siamo alla ricerca di figure appassionate alla progettazione CAD e che abbiano maturato esperienza come disegnatore 3D

Leggi Tutto »

Dba Sql Server

Cerchiamo professionisti del settore ICT, appassionati, con tanta voglia di mettersi in gioco e con ottima conoscenza di SQL server e di gestione di database

Leggi Tutto »

Web Developer Python

Cerchiamo un professionista con una buona conoscenza della lingua inglese e capacità di lavorare in team. Che abbia attenzione ai dettagli e metodicità.

Leggi Tutto »
ITCore Business Group

Il centro nevralgico dell’ecosistema ITCore. Verticalizzato sulla Formazione, ERP, CRM, Database e prodotti proprietari.

Svilluppo Applicazioni Web, siti web e tecnologie per la Cyber Security.

Tecnologie per la protezione dei dati sensibili. Soluzioni di Log Management e sistemi Antispam.

Strategie operative e organizzative per aziende che crescono. Consulenze in ambito Legal, Tax e Job.

Easycore

La divisione di Assistenza Tecnica, Manutenzione delle Infrastrutture Informatiche delle piccole imprese.

Il partner ideale per le soluzioni legate alla Connettività e all’Assistenza sui prodotti informatici della tua azienda.

Progettazione di Ambienti Casa e Lavoro di nuova generazione. Smart, Connessi e Sicuri.

Internazionalizzazione, Finanza Agevolata, Gestione della Crisi Aziendale, Privacy, Classificazione, Rating e Modelli Organizzartivi.

Cloud, Data Center e Virtualizzazione. Sviluppo Software e progettazione delle attività di Cloud Brokering.

Facility Management per le aziende che vogliono espandere il loro business oltre le frontiere nazionali con un supporto affidabile.

Soluzioni Reti VLAN, Reti VOIP e Centralini Telefonici di ultima generazione per ogni tipo di realtà aziendale.

Un catalogo prodotti e servizi interamente dedicato alla protezione anti contagio di persone e luoghi di lavoro.