fbpx

DevOps Engineer

Condividi su:

Siamo una società di consulenza informatica in grande crescita e ricerchiamo un DevOps Engineer. 

La risorsa che cerchiamo ha buone conoscenze inerenti al funzionamento del prodotto RedHat Openshift e delle architetture informatiche applicate ai principali ambiti di intervento: sistemi operativi, hardware, software e reti di comunicazione.

Inoltre, ha la capacità di intervenire su problematiche di natura complessa ed è in grado di supportare i processi di configurazione e deploy dei microservizi e degli applicativi legati all’ambito del servizio del team di Operations.              

Attività principali del DevOps Engineer:

  • Collabora alla definizione dell’architettura ed alle fasi di deploy e rilascio delle componenti applicative.
  • Garantisce la disponibilità dell’infrastruttura applicativa intervenendo proattivamente per intercettare e risolvere potenziali problemi.                   
  • Partecipa attivamente al processo di miglioramento continuo dell’infrastruttura tecnologica e dei processi di delivery.                            
  • Si adopera per minimizzare i disservizi e garantire l’aggiornamento continuo della piattaforma (patch e aggiornamenti di sicurezza).                     
  • Redige la documentazione tecnica di progetto (assessment, relazioni, solution design, SOW, schemi e diagrammi).                      

Requisiti specifici della posizione:                          

  • Conoscenza approfondita del prodotto RedHat Openshift 4.X on premise                           
  • Conoscenza approfondita dell’architettura e della configurazione del sistema operativo Linux, in particolare delle distribuzioni (Redhat,Ubuntu,Oracle Linux).                           
  • Buona conoscenza su piattaforma di virtualizzazione Vmware e dei prodotti di virtualizzazione Infrastrutturale               
  • Conoscenza di linguaggi di scripting (bash, python)                        
  • Conoscenza di strumenti di configuration management (ansible, puppet, chef)               
  • Conoscenza elevata di sistemi di containerizzazione (docker) e orchestrazione (kubernetes) on premise                             
  • Conoscenza di strumenti di monitoraggio (Nagios XI)                    
  • Capacità di diagnosticare e risolvere problematiche complesse che coinvolgono diversi aspetti del sistema in esame.               

Conoscenze delle problematiche di performance e di sicurezza dei sistemi informatici. 

La forma contrattuale ed il trattamento economico saranno valutati individualmente, in relazione alle effettive capacità, competenze e all’esperienza maturata.

Gli interessati possono inviare il curriculum aggiornato.

Le ricerche si intendono riferite a persone di entrambi i sessi (L. 903/77).

Condividi su:
Dal blog:

Cyber Security 2023, cosa ci aspetta

SAVE THE DATE: 30 gennaio ore 15.00 su Linkedin. Cosa ci aspetta per il 2023 sotto il profilo della cyber sicurezza?
Ne parliamo con gli esperti di questo settore. La partecipazione è gratuita e aperta a tutti.

Leggi Tutto »
Gli ultimi annunci di lavoro